Cookies

Giorno del ricordo: reso omaggio al finanziere cabrarese Giuseppe Siddu.

Oggi 10 febbraio, in una celebrazione ufficiale presso la Prefettura di Oristano, è stato reso omaggio al nostro concittadino Giuseppe Siddu, scomparso a soli 41 anni, vittima delle foibe. Il Sindaco del Comune di Cabras Andrea Abis ha consegnato al nipote Gian Franco Siddu la medaglia d'oro al valor civile, conferita con Decreto del Presidente della Repubblica.

Giuseppe Siddu, brigadiere del reparto mare della Guardia di Finanza, il 2 maggio del 1945 è stato prelevato e catturato dalla caserma Campo Marzio di Trieste e insieme ai commilitoni è stato gettato negli inghiottitoi naturali della aree carsiche, scenario di orribili e disumane vicende che hanno caratterizzato la seconda guerra mondiale e l'immediato secondo dopoguerra.

Il Giorno del ricordo è una solennità civile nazionale italiana, istituita con L.92 del 2004, con il precipuo intento di ""conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre di istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale". Per non negare un capitolo buio e tragico della nostra storia nazionale e della storia internazionale.