Cookies

Salute e Arte per la malattia di Parkinson

13 giugno il Museo di Cabras, in collaborazione con ParkinZone Onlus, apre le porte ai malati di Parkinson, con un pomeriggio ricco di iniziative volte a migliorare la qualità della vita dei pazienti in un contesto archeologico di grande rilievo. 

Un approccio innovativo che ParkinZone propone da tempo per affrontare la malattia di Parkinson, utilizzando la danza, il teatro, la musica, l’arte e altre forme di espressione artistica all’interno di luoghi di alto interesse culturale. ParkinZone Onlus, è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale, presieduta dal Dott. Nicola Modugno, neurologo e responsabile del Centro per lo Studio e la Cura della Malattia di Parkinson dell’I.R.C.C.S. Neuromed, nato con il fine di utilizzare le arti, le attività sportive e motorie per sviluppare strategie assistenziali e riabilitative.

Ci sarà un momento di confronto tra medico e pazienti che culminerà nella partecipazione attiva al laboratorio “Movimento e Corpo”, condotto dalla ballerina e attrice ParkinZone Emma Tramontana; lo scopo è quello di migliorare il ritmo, l’equilibrio e il moviment, ma anche sviluppare relazioni interpersonali, in un contesto che diventa stimolo creativo e fonte di ispirazione per combattere l’isolamento.

PROGRAMMA

  • ORE 17:00 - Visita guidata al Museo Civico di Cabras (Prof. Carla del Vais)
  • ORE 18:00 - Intervento: Sail4Parkinson e terapie riabilitative per la malattia di Parkinson (Dott. Nicola Modugno)
  • ORE 19:00 - Lezione aperta di MOVIMENTO e CANTO a cura di Parkinson Onlus

Prenotazione obbligatoria: info@parkison.org - 3396502872

Museo Civico di Cabras: info@penisoladelsinis.it - 0783290636