Cookies

CONCESSIONE DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE E ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Illuminazione Pubblica

Avvio indagine di mercato per individuazione del promotore per la gestione e manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione, la relativa fornitura di energia elettrica e l’esecuzione di lavori di riqualificazione degli impianti con conversione a led di tutti i centri luminosi.

PERIODO DI PUBBLICAZIONE - 19/02/2019 fino al 02/04/2019.

In esecuzione della determinazione N° 16/PAES/PROG del 19/02/2019 :

Si informa che l’Amministrazione Comunale di Cabras intende individuare un promotore per l’avvio della procedura di selezione del concessionario cui affidare, in finanza di progetto, la gestione del servizio di illuminazione pubblica, gestione che prioritariamente dovrà ottenere:

  • una riduzione dei costi complessivamente sostenuti dall’Amministrazione Comunale in merito al servizio dell’illuminazione pubblica;
  • una razionalizzazione e conseguente riduzione dei quadri di comando; • la completa eliminazione della promiscuità elettrica degli impianti;
  • certificazione per la classe II di isolamento di tutti gli impianti, al termine dell’intervento di riqualificazione previsto;
  • la conversione con sorgenti a led di tutti i centri luminosi;
  • un’attività di manutenzione full risk, ossia il gestore sarà tenuto ad effettuare a proprio carico (compreso nel canone), tutti gli interventi di manutenzione straordinaria che si rendessero necessari per il buon funzionamento e per la sicurezza degli impianti gestiti, oltre che per gli eventuali adeguamenti normativi;
  • il raggiungimento degli obiettivi specificatamente individuati nel documento allegato alla presente, dal titolo “Indicazioni per il promotore”.

L’affidamento dovrà comprendere anche la fornitura di energia elettrica con volturazione dei contatori in capo al concessionario.

L’Amministrazione concedente si riserva di chiedere, sulla proposta individuata, prima che sia dato corso alla gara, adeguamenti, modifiche e/o integrazioni.

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse in modo non vincolante per l’Amministrazione, con l’unico scopo di comunicare alla stessa la sussistenza di interesse e disponibilità alla fattibilità di proposte di “Project financing”, a norma dell’art. 183 del D.Lgs. n. 50/2016.

A fronte dello svolgimento delle suddette attività da parte del concessionario, è prevista la corresponsione da parte dell’Amministrazione di un canone, calcolato sulla spesa media degli ultimi tre anni, nella misura massima annua di € 153.820,00, I.V.A. esclusa, soggetti a ribasso. Il cronoprogramma della proposta progettuale presentata dovrà prevedere un’ultimazione degli interventi di riqualificazione entro un anno dall’approvazione del progetto esecutivo da parte dell’Amministrazione.

Consulta tutti i documenti >>