Cookies

Partecipazione Sagra della Bottarga 2019 - proroga

E' stato prorogato al giorno 08.07.2019 ore 12.00 il termine entro il quale i soggetti indicati nel presente Avviso potranno presentare istanza di partecipazione per la Sagra della Bottarga 2019, secondo le modalità e termini specificati negli articoli che seguono.

Art 1 Evento principale

All’ Evento principale “Sagra della bottarga”, che si terrà nelle piazze e vie centrali cittadine, sono ammessi a partecipare, in qualità di partners:

a) i Ristoratori aventi titolo abilitativo per l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande, in sede fissa, che proporranno la somministrazione di piatti a base di bottarga, previa acquisizione dei titoli abilitativi per l’esercizio fuori sede dell’attività, per un totale di 12 posteggi, di cui uno riservato al vincitore della rassegna gastronomica “Le isole del gusto”, ai sensi della deliberazione della Giunta comunale n. 84 del 12.04.02019;

b) i Produttori di bottarga aventi sede legale e/o operativa nel territorio comunale che proporranno attività di vendita della bottarga e dei derivati, previa acquisizione del titolo abilitativo per la manifestazione.

Art 2 Evento fiera mercato

All’Evento correlato “Fiera mercato”, che si terrà nelle aree limitrofe all’evento principale, sono ammessi a partecipare, fino ad esaurimento delle aree disponibili:

a) i titolari di abilitazione all’esercizio del commercio sul suolo pubblico e/o sul suolo privato regolarmente iscritti al registro imprese, secondo le disposizioni di cui alla legge regionale n. 5/2006 e della legge regionale n. 24/2016; nel caso di soggetto abilitato all’esercizio del commercio sul suolo pubblico, l’eventuale assegnatario dovrà acquisire il titolo all’esercizio temporaneo dell’attività, mediante il portale regionale dedicato al Suape, tre giorni prima dell’inizio della manifestazione, a pena di decadenza dalla concessione. I suddetti soggetti sono ammessi fino ad esaurimento delle aree disponibili.

c) i soggetti no profit aventi sede nel territorio comunale, regolarmente costituiti, in numero non superiore a 4, che propongano attività di vendita e/ o somministrazione esclusivamente nel settore dolciario, che dovranno provvedere ad acquisire il titolo abilitativo per l’esercizio nell’ambito della manifestazione;

c) le attività di promozione culturale e sensibilizzazione, fino ad esaurimento delle aree disponibili. c) le attività commerciali operanti nel circuito della manifestazione che aderiscano in qualità di sponsor che potranno esercitare all’esterno le attività. I posteggi e gli spazi saranno assegnati dal Servizio in intestazione conformemente al Piano della sicurezza e gestione delle emergenze che sarà disposto per la manifestazione, senza tener conto delle posizioni eventualmente occupate nelle precedenti annualità.

d) le attività di promozione culturale e sensibilizzazione, fino ad esaurimento delle aree disponibili. c) le attività commerciali operanti nel circuito della manifestazione che aderiscano in qualità di sponsor che potranno esercitare all’esterno le attività. I posteggi e gli spazi saranno assegnati dal Servizio in intestazione conformemente al Piano della sicurezza e gestione delle emergenze che sarà disposto per la manifestazione, senza tener conto delle posizioni eventualmente occupate nelle precedenti annualità.

I posteggi e gli spazi saranno assegnati dal Servizio in intestazione conformemente al Piano della sicurezza e gestione delle emergenze che sarà disposto per la manifestazione, senza tener conto delle posizioni eventualmente occupate nelle precedenti annualità.

Consulta tutti i documenti: