Foto Foto Foto Foto Foto Foto

Ufficio tributi

Responsabile Dott.ssa Lucia Corrias
P.E.C.: tributi@pec.comune.cabras.or.it
MAIL: tributi@comune.cabras.or.it


 

Di cosa si occupa l'Ufficio Tributi?

Gestione servizio tributi locali: Tassa Rifiuti Solidi Urbani (TARI), Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.), Imposta Municipale Propria (I.M.U.), Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (C.O.S.A.P.), Imposta sulla Pubblicità e Pubbliche affissioni. Riscossione dei tributi comunali. Ruoli, sgravi e rimborsi di quote indebite od inesigibili. Contenzioso tributario. Ogni altro adempimento tributario connesso all’attività dell’Ente.

NOVITA' 2016

Avvio sperimentale del compostaggio domestico

Il Consiglio Comunale del Comune di Cabras nella seduta del 20/04 ha approvato all’unanimità il Regolamento sul Compostaggio Domestico. Questa importante decisione rappresenta l’ultima iniziativa in ordine di tempo, nella gestione raccolta differenziata dei rifiuti. Gli scarti organici costituiscono circa un terzo dei rifiuti prodotti da ogni cittadino. La buona pratica della raccolta differenziata permette di avviare questa frazione agli impianti di compostaggio ma, in un’ottica migliorativa della gestione dei rifiuti, si può pensare a qualcosa di meglio come la “prevenzione del rifiuto”. Una soluzione facilmente attuabile attraverso la pratica del compostaggio domestico che ci permette di utilizzare la risorsa “rifiuto organico” e trasformarla in un ottimo ammendante per il terreno, riducendo l’utilizzo di concimi chimici e le emissioni di anidride carbonica. L’iniziativa è rivolta a tutti i cittadini del territorio comunale. Requisito fondamentale per partecipare è disporre di un terreno, un giardino, un orto o comunque un luogo che offra la possibilità di utilizzo del compost prodotto. Per attivare il compostaggio domestico è necessario: 1. compilare l’apposito modulo “modulo per l’adesione al Compostaggio Domestico” (vedi nella sezione modulistica “Gestione Rifiuti- Igiene Urbana”) disponibile presso la portineria del Comune, scaricabile dal sito del Comune di Cabras; 2. partecipare alla giornata formativa; 3. impegnarsi alla osservanza delle indicazioni previste nel Regolamento sul Compostaggio (vedi nella sezione Regolamenti “Gestione Rifiuti- Igiene Urbana”); 4. consentire lo svolgimento di eventuali sopralluoghi ai tecnici comunali per le necessarie verifiche finalizzate ad un uso corretto e appropriato della compostiera. Si invitano tutti cittadini in possesso dei requisiti a presentare la propria candidatura mediante la compilazione e la tempestiva trasmissione del modulo di adesione per l’adesione al Compostaggio Domestico”.

Alessandro Murana Assessore all’ Ambiente





I.M.U.

L' I.M.U., la nuova imposta municipale, segna il ritorno di una nuova Ici anche sulla prima casa, l' I.M.U. è già in vigore dal primo gennaio 2012.
L' I.M.U. è l'imposta dovuta da chi possiede immobili sul territorio comunale. L'importo è calcolato direttamente dal contribuente, il quale ha l'onere di effettuare i versamenti utilizzando, solo ed esclusivamente, a norma di legge, il modello F24 con gli appositi codici.
L'Ufficio offre un servizio di consulenza per il calcolo dell'importo da pagare; a tal fine è necessario conoscere la rendita catastale dell'immobile, che si può desumere dall'atto di acquisto (rogito) o dalle visure catastali.
Per visionare la GUIDA IMU 2013 consulta la sezione Modulistica IMU

T.A.R.S.U.

Responsabile procedimento
Sig.ra Francesca Catapano 
 
La T.A.R.S.U. è la tassa dovuta per il Servizio comunale di Raccolta dei rifiuti solidi urbani da chiunque occupi o detenga un immobile sul territorio.
L'Ufficio riceve le denunce di inizio e cessazione di occupazione degli immobili, determina l'importo della tassa ed invia ai cittadini ed ai titolari delle imprese, per il tramite del Concessionario della riscossione, i relativi bollettini di pagamento. Inoltre esamina ed accoglie le richieste di detrazione per alcuni casi particolari.
       
NOVITA: a decorrere dall'anno 2011 è stata attivata la nuova modalità di riscossione T.A.R.S.U. (vedi Riscossione Diretta T.A.R.S.U.).

I.C.I.

Responsabile procedimento
Dott.ssa Lucia Corrias
 
L'I.C.I. è l'imposta dovuta da chi possiede immobili sul territorio comunale.
L'importo è calcolato direttamente dal contribuente, il quale ha l'onere di effettuare i versamenti utilizzando appositi bollettini postali.
Dall'anno 2007 l'imposta potrà essere liquidata in sede di Dichiarazione ai fini delle imposte sui redditi. L'Ufficio offre un servizio di consulenza per il calcolo dell'importo da pagare; a tal fine è necessario conoscere la rendita catastale dell'immobile, che si può desumere dall'atto di acquisto (rogito) o dalle visure catastali. 
I cittadini e le imprese tenute al pagamento dell'I.C.I. ogni anno ricevono dal Comune direttamente a domicilio i bollettini di versamento pre-intestati; chi non li ricevesse può ritirarli presso la sede municipale o utilizzare appositi bollettini in bianco, reperibili negli Uffici Postali.
 

C.O.S.A.P.

Responsabile procedimento
Sig.ra Francesca Catapano  

Il C.O.S.A.P. è il canone dovuto a seguito del rilascio, da parte dell’Ufficio Tributi, di un'autorizzazione per l'occupazione permanente o temporanea di spazi o aree pubbliche.
L'Ufficio Tributi determina l'importo della tassa e provvede all'invio dei bollettini di pagamento ai cittadini ed alle imprese titolari di autorizzazione.
 
 

Orari

L'Ufficio Tributi resta a disposizione per qualsiasi chiarimento ed informazione, negli orari ed ai recapiti segnalati.
Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
Email PEC: comunedicabras@pec.it (Attiva sino al 19-09-2016) - protocollo@pec.comune.cabras.or.it (nuova PEC da utilizzare a decorrere dal 19-09-2016)