Cresce la Compagnia Barracellare, dieci nuovi componenti hanno prestato giuramento

Sono quattro donne e sei uomini i nuovi barracelli che si aggiungono alla Compagnia barracellare di Cabras. Venerdì sera hanno prestato giuramento davanti al Sindaco di Cabras Andrea Abis, accompagnati dal Comandante del Corpo Fabrizio Lochi e da Barbara Poddi, responsabile del Servizio di Polizia locale.

I nuovi agenti avevano partecipato all’Avviso pubblico per l‘ingresso nella Compagnia pubblicato lo scorso giugno, cui erano seguite le giornate di formazione e un colloquio finale per l’ammissione.

Numerose le funzioni che dovranno svolgere. Tra queste la vigilanza e la tutela del territorio di competenza comunale, la collaborazione con le autorità nell’ambito del servizio di protezione civile sia in caso di emergenza idrogeologica sia nell’ambito della prevenzione e spegnimento degli incendi.

Durante la cerimonia ogni nuovo componente ha pronunciato il giuramento, promettendo di “osservare lealmente le leggi dello Stato e delle Regioni e di adempiere alle funzioni affidetegli con coscienza e diligenza e con l’unico intento di perseguire il pubblico interesse”.

Tramite decreto prefettizio, i dieci barracelli sono stati nominati Agenti di Pubblica sicurezza.

“Il contributo prestato dalla Compagnia barracellare al Comune di Cabras è di fondamentale importanza, in quanto consente all’Ente di poter fare affidamento a personale qualificato in attività rilevanti come quella della vigilanza e pattugliamento, antincendio, prevenzione e sicurezza all’interno del sistema comunale di protezione civile” ha affermato il Sindaco Andrea Abis al termine della cerimonia, porgendo ai nuovi barracelli l’augurio di un buon lavoro.