Foto Foto Foto Foto Foto Foto

22/08/2017

Giro solidale del Pecorino Romano

 Anche il Comune di Cabras ha aderito al “Giro solidale del Pecorino Romano” per il sostegno del mercato del Pecorino Romano attraverso l’acquisto di 3 forme, concedendo il patrocinio del Comune di Cabras alla Federazione Regionale Coldiretti.

 “Purtroppo, la crisi del settore lattiero caseario sta mettendo in grande crisi i pastori che si vedono pagare il latte a prezzi bassissimi non riuscendo a coprire neppure i costi di produzione e rischiando cosi una chiusura di tanti  ovili. Una situazione per la quale siamo solidali e che vedrà sempre la nostra vicinanza”, dichiarano il Sindaco Cristiano Carrus e il Consigliere Delegato alle Problematiche dell’Agricoltura Gianni Meli

“Per questo abbiamo deciso di aderire a questa iniziativa acquistando tre forme di pecorino romano, non solo per dare un risalto alla problematica che vivono i pastori sensibilizzando l’opinione pubblica, ma anche con lo scopo, attraverso questa rete solidale, di alleggerire le scorte presenti nei magazzini dei caseifici e promuovendo il pecorino romano”, concludono Carrus e Meli.

Nei giorni scorsi i due amministratori lagunari avevano inoltre, accompagnati dal presidente della Cao Renato Illoto,  visitato il caseificio che rappresenta la piu grande cooperativa di allevatori ovini in sardegna e in italia dove inoltre il 90% degli allevatori ovini di cabras conferisce il proprio prodotto.  

A breve, le forme acquistate saranno utilizzate all’interno di eventi che mireranno alla promozione e valorizzazione del prodotto.  

Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
Email PEC: comunedicabras@pec.it (Attiva sino al 19-09-2016) - protocollo@pec.comune.cabras.or.it (nuova PEC da utilizzare a decorrere dal 19-09-2016)