Foto Foto Foto Foto Foto Foto

07/06/2017

Incontro in Cina per promuovere i Giganti e il Territorio

 Si è appena conclusa la visita in Cina dell'Amministrazione Comunale di Cabras in occasione dell'Expo internazionale "La via della seta" presso la città di Xi'an, metropoli di nove milioni e mezzo di abitanti nella provincia di Shaanxi. 

L'Amministrazione ha da tempo avviato le interlocuzioni con la municipalità di Xi'an al fine di siglare un gemellaggio tra il celebre esercito di terracotta e il complesso scultoreo di Mont'e Prama ed è stata per questo invitata a visitare la città e i suoi siti culturali e a partecipare appunto ad alcune conferenze del Silk Road International Expo. Il primo giorno il Sindaco Cristiano Carrus e l'Assessore alla Cultura Fenisia Erdas hanno incontrato il Sindaco di Xi'an Shang guan Ji qin e alcuni funzionari di turismo, cultura e affari esteri. Durante l'incontro ufficiale, alla presenza della stampa, i due Sindaci hanno presentato gli aspetti culturali, economici, turistici e la geografia dei rispettivi territori approfondendo in particolare gli aspetti culturali e l'importanza di investire risorse nella cultura.  Il Sindaco della metropoli più antica della Cina si è detto entusiasta di poter approfondire la conoscenza di Mont'e Prama e di poter iniziare con Cabras uno scambio interculturale e turistico che miri allo sviluppo e alla crescita, visto anche il numero crescente di milioni di visitatori che ogni anno partono dalla Cina verso l'Europa, accogliendo infine  l'invito dell'Amministrazione a visitare presto il territorio, i siti culturali e in particolare il complesso scultoreo.Successivamente il Sindaco Carrus e l'Assessore Erdas hanno partecipato ad alcune conferenze sull'economia e lo sviluppo e sugli investimenti nella cultura della grande provincia di Shaanxi e in particolare per la Città di Xi'an. La delegazione di Cabras è stata poi accompagnata a visitare i siti culturali più importanti della città tra cui il celebre Esercito di terracotta, patrimonio dell'umanità, ritrovato dai contadini proprio nel marzo 1974 mentre nel Sinis avveniva il ritrovamento delle sculture di Mont'e Prama. "Il gemellaggio tra i "Giganti" e l'Esercito di terracotta, una delle otto meraviglie del mondo, rappresenta non solo uno scambio tra culture accomunate da una grande storia ma anche un percorso di esperienze, crescita, promozione  e sviluppo verso nuovi flussi turistici.
Abbiamo lavorato all'avvio di questo progetto per diversi mesi a partire dalle interlocuzioni con l'Ambasciata italiana a Pechino nella persona dell'Ambasciatore Ettore Sequi che ringraziamo per il supporto nei contatti con la Municipalità di Xi'an insieme a tutti coloro che hanno dato il loro apporto al successo di questa importante iniziativa " dichiarano il Sindaco Cristiano Carrus e l'Assessore alla Cultura Fenisia Erdas." Siamo onorati e orgogliosi che il Sindaco di una delle metropoli più importanti della Cina e i suoi funzionari abbiano accolto la nostra delegazione e le nostre proposte con tale entusiasmo e con la volontà di veicolare verso Cabras nuovi flussi turistici nell'ottica di una collaborazione reciproca. Siamo certi che costruire relazioni internazionali con paesi così importanti come la Cina possa contribuire in maniera significativa alla crescita, alla promozione e allo sviluppo del nostro territorio" concludono il Sindaco Cristiano Carrus e l'Assessore Fenisia Erdas.

Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
Email PEC: comunedicabras@pec.it (Attiva sino al 19-09-2016) - protocollo@pec.comune.cabras.or.it (nuova PEC da utilizzare a decorrere dal 19-09-2016)