Foto Foto Foto Foto Foto Foto

07/02/2017

Via libera alla pesca del riccio in area marina

 A Seguito dell’incontro tra l’Ente Gestore dell’Area Marina, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed i rappresentanti delle due associazioni locali di pescatori di ricci, è arrivato il via libera per l’apertura del prelievo dei ricci anche in Area Marina Protetta.

Domani mattina il sindaco cristiano Carrus ha convocato una giunta per approvare la bozza di disciplina inviata dal ministero.
Spetterà alla Capitaneria di porto, di concerto con l'Ente Gestore, ad emanare l'apposita ordinanza di recepimento della disciplina per il prelievo del riccio di mare.

Il ministero ha accettato una delle tre proposte del comune ed in particolar modo quella che garantirà maggiore tutela alla risorsa, ossia un prelievo massimo di 500 esemplari al giorno per ogni pescatore autorizzato, per un massimo di 30 giornate di pesca, fino alla data del 30/04/2017, termine del calendario regionale. Dovranno inoltre essere rispettate le prescrizioni del decreto Regionale sulla pesca del riccio di mare, tra le quali il divieto di pescare il lunedì e terminare le attività di sbarco entro le ore 15:00.

Il Sindaco Cristiano Carrus “Il dialogo tra Ente Gestore e Ministero, nel quale hanno preso parte anche i rappresentanti dei pescatori, ha portato a riaprire la pesca del riccio di mare all’interno dell’Area Marina. Penso che con questa soluzione possa essere raggiunto il duplice obiettivo: quello di tutelare prima di tutto la risorsa e poter consentire agli operatori di poter lavorare se pur con alcune restrizioni, consentendo alla risorsa di riprendersi”.

Il Responsabile dell’Area Marina Protetta: “La comunicazione del Ministero da il via ad una nuova forma di “co-gestione” della risorsa, caratterizzata da una forte responsabilizzazione sia dell’Ente Gestore che dei pescatori in attività integrative e di supporto”.

Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
Email PEC: comunedicabras@pec.it (Attiva sino al 19-09-2016) - protocollo@pec.comune.cabras.or.it (nuova PEC da utilizzare a decorrere dal 19-09-2016)