Foto Foto Foto Foto Foto Foto

30/01/2017

Salvamento a mare. Lettera del Sindaco

Di seguito la nota del Sindaco di Cabras indirizzata al Presidente della Regione e all'Assessore Regionale all'Ambiente:


 Gentilissimi,

lo scorso anno grazie al contributo della Regione Sardegna si è riusciti a garantire, anche se per un periodo limitato e non in tutte le spiagge, il Servizio di Salvamento a mare.

Ritengo sia assolutamente necessario il coordinamento tra la Regione e tutte le istituzioni affinché  il servizio di salvamento possa essere garantito  in tutte le spiagge e per tutto il periodo della stagione estiva.

Sono consapevole dell’aiuto importante della Regione, ma penso che un servizio cosi importante non possa essere riservato solo ad alcune spiagge e solo per limitati periodi di tempo. 

Ricordo inoltre, che lo scorso anno nonostante fosse emerso in maniera forte, da parte di numerosi soggetti e associazioni la sensibilità di promuovere questo servizio, nel concreto non è stato riscontrato nessun tipo di interesse e il bando pubblicato dal Comune di Cabras è andato deserto. Probabilmente i 45.000,00 € per svolgere il servizio di 45 giorni, dal 15 luglio 2016 al 31 agosto, nelle spiagge di San Giovanni di Sinis, Is Aruttas e Mari Ermi,  non sono stati ritenuti sufficienti. Il Comune poi è riuscito comunque a garantire il servizio di salvamento.

                 E’ necessario quindi, anche sulla scorta di quanto accaduto lo scorso anno, che le Istituzioni valutino insieme possibili soluzioni, è infatti impensabile che quei Comuni che nel loro territorio hanno decine di km di coste,  possano istituire,  con i continui tagli dello stato e della Regione, un servizio di questo tipo.

                Come dicevo in premessa, non si può pensare che un servizio cosi importante possa essere riservato solo ad alcune spiagge e solo per limitati periodi tempo, ma soprattutto, conoscendo bene le enormi difficoltà degli enti locali, non si possono lasciare soli i Comuni chiedendo allo stesso tempo di garantire servizi che hanno dei costi ormai insostenibili.

                Per quanto su premesso, chiedo alle SS.VV. la convocazione di un incontro con i comuni costieri al fine di programmare un intervento per garantire un servizio di salvamento a mare sicuro ed efficiente per la prossima stagione estiva. 

 

                Distinti saluti

Cristiano Carrus Sindaco di Cabras 



Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
Email PEC: comunedicabras@pec.it (Attiva sino al 19-09-2016) - protocollo@pec.comune.cabras.or.it (nuova PEC da utilizzare a decorrere dal 19-09-2016)