Foto Foto Foto Foto Foto Foto

11/01/2017

Pesca del riccio. Disponibilità del Ministero alla riapertura

 Si è tenuto ieri pomeriggio l'incontro tra l’Amministrazione Comunale e il  ministero dell'ambiente. All’incontro erano presenti il Sindaco Cristiano Carrus, l’Assessore alla Pesca Sandro Murana e il Direttore dell’Area Marina Giorgio Massaro. Erano presenti inoltre due rappresentanti degli operatori.  A fine incontro  il ministero ha dato disponibilità per la riapertura della pesca e per la quale l’area marina invierà a breve una ulteriore relazione per la conclusione definitiva della vertenza con il duplice obiettivo di tutelare la risorsa e l’esigenza economica degli operatori.

“E’ stato un incontro positivo dove abbiamo avuto modo di confrontarci con il Direttore Generale e i tecnici del ministero spiegando che la pesca del riccio di mare ricopre nel contesto locale un ruolo particolarmente importante, sottolineando che la considerazione principale che porta a richiedere l’apertura della pesca del riccio in Area Marina, è dovuta al fatto che il fattore di incidenza più rilevante sulla risorsa riccio risulta essere la pesca illegale, così come emerso dal monitoraggio ambientale eseguito dal CNR-IAMC, un fenomeno che può essere limitato unicamente da un incremento del livello di controllo. Il divieto di pesca, non farebbe altro che eliminare la presenza dei diretti interessanti alla corretta gestione della risorsa (i pescatori regolari) e lascerebbe maggiori opportunità, temporali e spaziali, alla pratica illegale”, dichiarano il Sindaco, l’Assessore e  il Direttore dell’AMP.

Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
[                      e-Mail : protocollo@comune.cabras.or.it  -  P.E.C.:  protocollo@pec.comune.cabras.or.it                   ]