Foto Foto Foto Foto Foto Foto

04/01/2017

Siglato l’atto costitutivo della Nuova Unione “Costa del Sinis – Terra dei Giganti”

 Il 30 dicembre scorso, a Riola Sardo,  è stato siglato l’atto costitutivo della Nuova Unione “Costa del Sinis – Terra dei Giganti”, tra i Comuni di Cabras, Riola Sardo, Baratili San Pietro, Narbolia e San Vero Milis.

La nuova Unione dei Comuni ha sede legale nel Comune di Riola Sardo presso l’edificio dell’ex scuole elementari in via Roma.

Diverse sono le finalità dell’Unione che ha lo scopo di migliorare la qualità dei servizi erogati per i comuni aderenti. Il nuovo soggetto giuridico del Sinis:

-  promuoverà lo sviluppo delle comunità comunali che la costituiscono;

- concorrerà a curare gli interessi e promuovere lo sviluppo, tenendo conto delle rispettive vocazioni e peculiarità dei singoli Comuni aderenti e alla determinazione degli obiettivi contenuti nei piani e programmi comunali, della Regione Sardegna, dello Stato e dell’ Unione Europea.

Soddisfazione da parte di tutte le amministrazioni comunali che dopo un anno di lavoro e di difficoltà, sono riuscite finalmente a costituire l’ unione dei Comuni “Costa del Sinis – Terra dei Giganti”. 

Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
[                      e-Mail : protocollo@comune.cabras.or.it  -  P.E.C.:  protocollo@pec.comune.cabras.or.it                   ]