Foto Foto Foto Foto Foto Foto

15/11/2016

Tutela del Patrimonio Archeologico di Mont’e Prama. Il Consiglio vota all’unanimità

 L’Amministrazione Comunale, a seguito dell’avvio del procedimento da parte della Soprintendenza Archeologica per la sottomissione a tutela  indiretta dei terreni vicini al sito archeologico nel mese di luglio, al fine di poter  garantire la maggior tutela del Patrimonio Archeologico di Mont’e Prama, ha avviato diverse interlocuzioni con i proprietari interessati per poi portare all’attenzione del Consiglio una proposta.

Ieri, il Consiglio Comunale ha deliberato all’unanimità di dare mandato agli Uffici comunali di bandire apposito avviso di manifestazione d’interesse al fine di acquisire la volontà dei  proprietari dei terreni adiacenti al sito archeologico  di Mont’e Prama, secondo le aree individuate dalla Soprintendenza Archeologica nell’apposizione del vincolo indiretto e verificare la fattibilità  di un progetto organico di permuta dei terreni secondo i dettami dell’art.18  della Legge Regionale n. 12/1994 Norme in materia di Usi Civici.

 

“L’Amministrazione Comunale con questa deliberazione sta valutando la possibilità di rendere ancora più efficace la salvaguardia del sito archeologico di Mont’e Prama  proponendo uno scambio volontario  dei terreni agli agricoltori proprietari  dei terreni sui quali è stato apposto il vincolo con terreni gravati da uso civico, con  conseguente trasferimento nei terreni attorno all’attuale sito archeologico del vincolo stesso comunale”, dichiarano l’Assessore alla Cultura Fenisia Erdas e il Consigliere Delegato all’Agricoltura Gianni Meli.

 

“l’iniziativa nasce dall’esigenza primaria di tutelare il sito e contemporaneamente l’attività dell’agricoltura, asse portante della nostra economia, perché con la presenza ora del vincolo indiretto o poi successivamente del vincolo diretto le attività dell’agricoltura vengono inibite o del tutto annullate, con il conseguente rischio  di aree incolte ed inutilizzate”, dichiara il Sindaco Cristiano Carrus

 

 

 

  

 

Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
[                      e-Mail : protocollo@comune.cabras.or.it  -  P.E.C.:  protocollo@pec.comune.cabras.or.it                   ]