Foto Foto Foto Foto Foto Foto

10/10/2016

Grande successo per l'apertura straordinaria di Mont'e Prama

 È stata un successo l'apertura straordinaria  dello scavo di Mont'e Prama al pubblico che rappresenta un primo passo verso la musealizzazione e quindi la valorizzazione del sito archeologico. L'Amministrazione ha voluto fortemente l'organizzazione di questo evento trovando la preziosa collaborazione della Soprintendenza Archeologica e della Curia Arcivescovile di Oristano. 

Durante questi tre giorni di apertura i biglietti staccati a Mont'e Prama sono stati 2188 e numerosissimi i visitatori anche al museo civico e in tutti i siti di interesse culturale del territorio di Cabras. Fondamentale è stata anche la collaborazione con la cooperativa Penisola del Sinis che con il suo personale ha curato la logistica all'interno del sito e le visite guidate insieme al personale della Soprintendenza e la coop. Sa Marigosa che ha messo a disposizione un ampio parcheggio. 

"Siamo orgogliosi di aver organizzato un evento così importante che ha visto la presenza di tantissimi turisti, famiglie e gruppi", dichiarano il Sindaco e l'Assessore alla Cultura.

“Un’ iniziativa non solo culturale ma anche solidale visto che durante questi giorni di apertura straordinaria del sito di Mont'e Prama sono stati raccolti 7.658 euro che verranno interamente devoluti in beneficenza per le comunità colpite dal recente sisma", proseguono Carrus ed Erdas. 

"Un ringraziamento particolare a tutti coloro che hanno collaborato rendendo tutto questo possibile", concludono l'assessore alla cultura Fenisia Erdas e il sindaco Cristiano Carrus.

Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
[                      e-Mail : protocollo@comune.cabras.or.it  -  P.E.C.:  protocollo@pec.comune.cabras.or.it                   ]