Foto Foto Foto Foto Foto Foto

17/09/2016

Giro d’Italia 2017. Il Sindaco Carrus scrive a Pigliaru e Morandi

 Questa mattina il Sindaco di Cabras Cristiano Carrus ha inviato una nota al Presidente della Regione Francesco Pigliaru e all’Assessore Regionale al Turismo Francesco Morandi.

Tanti cittadini, amministratori e appassionati infatti, hanno appreso dalla stampa della partenza del Giro d’Italia 2017 dalla Sardegna, un appuntamento straordinario per il valore sportivo e l’imponente ricaduta mediatica per la Sardegna che si svolgerà dal 5 al 28 maggio del prossimo anno.

“Non sono un  esperto di ciclismo ne tanto meno so come vengono individuate e decise  le varie tappe, però desidero  ricordare al Presidente e all’Assessore che le tre tappe in programma, come hanno dichiarato, offriranno una vista privilegiata sulle coste come sui percorsi dell’interno della Sardegna. Ed è per questo da cittadino e amministratore locale mi viene da chiedere: perche la Provincia di Oristano rimane fuori dal percorso del Giro d’Italia? “, dichiara il Sindaco Cristiano Carrus.  

“Sono convinto dell’importanza della manifestazione ma, allo stesso tempo, mi pare giusto che la stessa opportunità, ossia quella che i ciclisti di tutto il mondo vedendo il Giro d'Italia si innamorino dei nostri percorsi e quindi che abbiano voglia di venire qui da noi per scoprire la Sardegna pedalando, sia data in egual modo a tutti i territori, visto e considerato l’importante cifra che la Giunta Regionale ha stanziato per la manifestazione”, prosegue Carrus

 “La mia non è una polemica ma è semplicemente vuole ricordare che tutti i territori della Sardegna sono importanti e penso che anche la Provincia di Oristano, ricca di cultura e bellezze ambientali, meritasse una tappa del giro”, conclude Cristiano Carrus.

                

Comune di Cabras - Piazza Eleonora d'Arborea,1 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783.3971
[                      e-Mail : protocollo@comune.cabras.or.it  -  P.E.C.:  protocollo@pec.comune.cabras.or.it                   ]