Orchestra e coro del Teatro Lirico, diretti da Gianna Fratta, il 22 settembre alle 20.30

Giovedì 22 settembre alle 20.30 nella Piazza Centrale di San Giovanni di Sinis a Cabras, per la rassegna musicale “Un’Isola di Musica 2022”, si terrà il concerto straordinario dell’Orchestra e del Coro del Teatro Lirico, diretti da Gianna Fratta (Erba, 1973), che per la prima volta in assoluto arriva nel paese lagunare proponendo una serata dedicata a celebri Sinfonie, Intermezzi e Cori tratti da famosissime opere di Giuseppe VerdiGiacomo Puccini e Pietro Mascagni. Il maestro del coro è Giovanni Andreoli.

Il concerto, proposto dalla Fondazione Teatro Lirico di Cagliari gode del patrocinio oneroso del Comune di Cabras, approvato nel corso dell'ultima giunta comunale, e della Fondazione Mont’e Prama.

Continua dunque anche a settembre inoltrato la proposta di intrattenimento serale che il Comune offre ai tanti turisti ancora presenti a Cabras.

“Dopo un’estate ricchissima di spettacoli ed eventi culturali ospitiamo ora  l’orchestra e il coro del teatro lirico, una formazione di particolare prestigio – ha detto il Sindaco di Cabras Andrea Abis e Vicepresidente della Fondazione Mont’e Prama -. Proseguiamo nel percorso intrapreso di valorizzazione degli straordinari beni culturali e della borgata di San Giovanni di Sinis".

"Sarà un’occasione importante anche per i nostri ragazzi delle scuole - prosegue l'Assessore alla Cultura Carlo Trincas - perché secondo le intenzioni avanzate dalla direttrice del Teatro Lirico assisteranno a una presentazione ufficiale della serata dedicata a loro. Il modo giusto per avvicinare le nuove generazioni a una realtà  poco conosciuta dai ragazzi come quella del teatro e della musica classica".

Il concerto rientra nella rassegna di decentramento del Teatro Lirico e si inserisce in una tournée che ha fatto tappa in numerose città del territorio sardo grazie a un finanziamento regionale.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

 Lo spettacolo ha una durata complessiva di 60 minuti circa e non prevede l’intervallo.